Nella Playlist,  Sandrine's Creations

Una settimana a Supereroe, il nuovo album di Emis Killa

Rollercoaster non poteva essere un singolo, solo e senza un album portante. Troppo intensa e troppo piena di significati. Oggi esce in radio Fuoco e Benzina e con lei parte il countdown per questa lunga settimana.

Emis Killa, il supereroe del rap

Fu nel 2007 che Emiliano Giambelli cambiò ufficialmente la sua vita. Iscritto a Tecniche Perfette ne esce vincitore, prendendosi un posto di tutto rispetto nel mondo del rap italiano. Cinque anni dopo si fa sentire in radio con Cashwoman e Parole di Ghiaccio, che lo fanno entrare nelle nostre orecchie e nella nostra mente, grazie alle rime che si incastrano alla perfezione l’una con l’altra. Nell’album L’Erba Cattiva troviamo Marracash, Guè Pequeno e Fabri Fibra a supportarlo. Impossibile non prevedere il suo futuro successo.

Nel 2013 Emis Killa ringrazia i suoi fans per il successo donato a Mercurio, il suo secondo album, con il singolo Killers, prendendo il nome dei suoi fans. Mercurio è un album adulto, che lascia un segno nel percorso di Emis Killa, che dimostra di essere un rapper in grado di donare ai suoi fans singoli dai significati intimi e personali, con basi che entrano nella testa per non uscirne più. Con Lettera dall’Inferno sconvolge chi la ascolta, non nascondendo il suo dolore e le sue domande sulla vita.

È peró nel 2014 che Emis Killa riesce a travolgere con la sua musica anche chi prima non aveva nemmeno idea di chi fosse. Grazie ai Mondiali di Calcio ospitati dal Brasile, Emis Killa incide Maracanã, singolo inno per le partite italiane.

Due anni dopo, nel 2015, Emis Killa entra nel mondo del basket italiano con I.L.T.G. (I Love This Game), inno per le partite in visione su Sky.

L’anno successivo esce in radio con Terza Stagione, un album in grado di passare da canzoni divertenti e leggere come Cult a canzoni importanti e dai messaggi “spaventosi” come 3 Messaggi in Segreteria. Anche con questo album Emis Killa è riuscito a far parlare di sé, anche se non sempre positivamente.

Nel 2017 esce il singolo Linda, anticipato dall’annuncio di Emis Killa di essersi sposato. Lo scherzo riesce alla grande e mentre i fans aspettavano le foto del matrimonio, usciva il video del singolo, che ufficializzava lo scherzo del rapper.

Il singolo dell’estate 2018 è Rollercoaster, singolo che anticipa l’uscita del nuovo disco di Emis Killa, in uscita il 12 ottobre 2018.

Un supereroe impossibile da fermare

Questo sarà il quarto album in studio di Emis Killa e con i suoi 13 pezzi, fra cui Rollercoaster e Fuoco e Benzina, si annuncia come un album pieno di sorprese! La tracklist, annunciata nei giorni passati direttamente da Emis Killa attraverso i suoi Social Network è piena di piacevoli sorprese, fra cui un featuring con Guè Pequeno ed uno con Vegas Jones e Gemitaiz.

Quella che ci attende sarà una lunga settimana, non resta che riascoltare l’intera discografia di Emis Killa, provando ad immaginare quali saranno i nuovi sound del rapper milanese.

Sandrine’s Creations

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: