Becky_G_Copertina
Nella Playlist,  Sandrine's Creations

Becky G: dal ghetto ai duetti con i grandi del rap latino

In Italia la si conosce poco. Troppo poco. Dal 2011 ad oggi, Becky G ha saputo farsi strada nel rap latino, da ragazzina di 14 anni, amante del rap, ora canta e si esibisce, a solamente 21 anni, con i grandi della musica rap latina, da Daddy Yankee, passando per Sean Paul e David Guetta. Ma chi è veramente Becky G? Vale la pena averla nella playlist? Se volete ballare, non può mancare.

Estate 2018. Come ogni anno non può mancare il tormentone latino-americano. Tornano Alvaro Soler con La Cintura, ovviamente Enrique Iglesias con Pitbull in Move To Miami, e fra le tante, su YouTube sbuca Sin Pijama, di Natti Natasha e Becky G. 146 milioni di visualizzazioni, in continuo aumento, in appena 3 settimane.

Chi è Becky G, rapper al femminile

Becky G ha 22 anni, nasce ad Inglewood il 2 marzo 1997, in California, e cresce in un campo di profughi. Inizia a lavorare giovanissima per riuscire ad aiutare la sua famiglia, costretta a vendere la casa quando era ancora una bambina. E poi la fortuna, riuscire ad incidere i primi singoli. Nel 2012, dopo aver pubblicato nell'anno precedente alcune cover di singoli di successo su YouTube, incide il suo primo vero singolo, Problem, con Will.i.am, suo primo featuring di rilievo; la canzone fu scelta come singolo del film d'animazione Transilvania della DreamWorks. Nel 2013 pubblica il suo primo EP, composto da cinque pezzi, fra i quali spicca Can't Get Enough, insieme a Pitbull. Da allora ad oggi non si è mai fermata. Nel 2014 pubblica Shower, singolo che vincerà 2 dischi di Platino in America.

Empire, serie tv americana incentrata sulle vicende della famiglia Lyon e sulla loro etichetta discografica Empire, principalmente indirizzata alla musica hip-hop, la vedrà in un cameo in tre episodi della seconda stagione con il nome di Valentina Galindo, giovane artista alla ricerca del successo. Becky G dimostra, con questa sua prima esperienza, di essere anche in grado di recitare, anche se la sua parte prevedeva principalmente di esibirsi in due singoli: New New e Do It.

La vera svolta musicale

Becky G in Sola Billboard.it

Nel 2016 la vera svolta come rapper latina. Sola è il primo singolo in attesa del suo album (ancora senza una data). Lo stesso anno viene seguito da Mangù. I due video sono collegati fra loro, e vogliono raccontare la storia di una ragazza che fugge dal suo fidanzato, che l'ha sempre tradita e mai rispettata. Insieme, raccontano la storia della rinascita, dalla fuga alla libertà con le amiche. Insieme, i due video di Becky G, vogliono essere un inno alla libertà ed al rispetto che le donne devono avere verso loro stesse.

Nello stesso anno, Becky G, nuovamente insieme a Pitbull, inciderà Superstars, singolo ufficiale del campionato di calcio Copa America 2016.

Nel 2017 Becky G incide Todo Cambio, diventato poi due duetti, uno con i CNCO ( boy band di musica latino-americana vincitrice del talent show La Banda, creato da Simon Cowell e prodotto da Ricky Martin) ed uno con J Quiles (cantante latino-americano di reggaetton). Lo stesso anno la vediamo al cinema nel ruolo di Trini Knaw, nel nuovo film sui Power Rangers.

Il primo, grande, successo: 13 dischi di Platino in America

Becky G in Mayores Musicaroots.com

Mayores, duetto con il rapper Bad Bunny, è il primo singolo, dopo Shower, a ricevere delle vere e proprie riconoscenze, tra le quali spuntano 13 dischi di Platino in America. Un successo grazie anche alla presenza dell'attore Beau Casper Smart, conosciuto per le sue parti in film dance, tra i quali Honey 2, Step Up 3D e Dirty Dancing (remake del 2017). Il video racconta di una giovane ragazza che, infatuata di un uomo adulto, decide di non lasciarsi scappare l'occasione di una notte con un uomo maturo. Sembra amore, fin quando la ragazza, interpretata da Becky G, con il supporto di Bad Bunny, deruba di ogni avere il povero malcapitato, che rimane ammanettato al letto.

Il 2017 si conclude, dichiarandosi a tutti gli effetti come "anno fortunato", grazie al duetto con Leslie Grace, Dìganle, che si porta a casa un altro disco di platino.

Un 2018 da sballo, pieno di musica e di successi!

Becky G e Natti Natasha in Sin Pijama Festivalslife.com

Il 2018 si apre con Ya Es Hora, duetto con Ana Mena e De La Ghetto, accompagnato da Mi Mala, con Mau y Ricky, Karol G, Leslie Grace e Lali (già conosciuta in Italia per il duetto con Baby K, Roma-Bangkok).

David Guetta, Sean Paul e Becky G Justaredj.com

Mad Love, singolo di Sean Paul e David Guetta, viene pubblicato il 16 febbraio 2018, dichiarando apertamente che Becky G è ormai completamente inclusa nella scena musicale americana. Inizialmente la voce femminile doveva essere quella di Shakira, ma come dichiarato da Sean Paul, al singolo serviva una voce giovane, in grado di raccontare al meglio la sensualità che c'è nella canzone e nel suo testo! Con il suo ritornello Watch the Tempo, non può che entrare in testa e non uscirne più, grazie anche all'incredibile talento di David Guetta, sempre riconoscibile in ogni suo pezzo.

La vera svolta di Becky G avviene quando, il 20 aprile, dopo grande attesa da parte dei fans, viene pubblicato Sin Pijama, singolo in featuring con Natti Natasha. Gli ambienti del video sono quelli di un pigiama party immaginato da un ragazzo. Lingerie sexy, balli scatenati e champagne. Solo alla fine del video si scoprirà come sono veramente i pigiama party al femminile. Felpe larghe e pantaloni comodi, senza dimenticare la maschera depurativa verde sulla faccia. Un video che nasce nella mente di Becky G, come lei stessa ha dichiarato sul suo profilo Instagram (iambeckyg), quasi un anno fa. Il video, in appena 3 settimane, raggiunge le 146 milioni di visualizzazioni. La stessa giornata di uscita il singolo scala la classifica musicale latina-americana di iTunes, raggiungendo il primo posto, mentre il video su YouTube diventa il primo consigliato fra i video musicali più ascoltati, superando artisti del calibro di Ariana Grande.

Il singolo è un successo, tanto da attirare l'attenzione di Daddy Yankee, presente nella nostra estate con Dura. Irresistibile la possibilità di raddoppiare il successo. Anzi, di quadruplicarlo: la notte del concerto di Billboard dedicato alla musica latino-americana, esce su YouTube, iTunes e Spotify il Remix di Dura, in cui possiamo ascoltare l'autore principale, Daddy Yankee, duettare con Bad Bunny, Natti Natasha e, ovviamente, Becky G; a 2 settimane dall'uscita, il video conta 72 milioni di visualizzazioni.

Becky G al concerto di Billboard Latin Billboard.com

 

 

Becky G è riuscita, in brevissimo tempo, a farsi conoscere dagli artisti più grandi, che hanno, negli ultimi anni, riempito le nostre estati di balli sulla spiaggia, al ritmo, impossibile da non ballare, della musica latino-americana. Di sicuro, non ci dimenticheremo facilmente di lei. E, per chi ancora non la conoscesse, ecco il suo video di Sin Pijama. Buona visione e buon ascolto a tutti!

Sandrine's Creations

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: